Functional Training Magazine

FUNCTIONAL FITNESS: INTERAZIONE COL FUNCTIONAL TRAINING PER LEZIONI FITNESS FUNZIONALE DI QUALITA’

Posted on

Share this on anywhere you want!

Samuele-rosso-wta1.jpg

 
 

 

Articolo a cura di
WTA Coach Samuele Rosso

 

Il variegato mondo del fitness acquisisce una nuova tendenza, l’allenamento funzionale entra e si fonde con il fitness creando nuove concezioni di allenamento. Anche i classici corsi di gruppo mutano forma e si vedono nuovi nomi nel planning delle palestre: Body Total Functional, Functional Gym, Functional Aeroboxe solo per citarne alcuni.
Basta inserire l’aggettivo “functional” o “funzionale” dopo qualsiasi nome e il gioco è fatto. Poi il trainer inserisce degli esercizi globali e delle torsioni in mezzo al workout e la lezione “prende una piega “funzionale…

interazioni-functional-training-ballinterazioni-functional-training

Gym Ball e Slidisk Training

Ma la distanza tra l’allenamento funzionale e il fitness può sembrare abissale.
Il fitness non ha una definizione vera e propria, riguarda tutte le pratiche, dall’allenamento all’alimentazione che una persona intraprende per migliorare il proprio benessere psicofisico. L’allenamento funzionale invece è l’allenamento più pratico e diretto che qualsiasi persona possa praticare per migliorare le proprie qualità psicofisiche. A differenza del fitness l’allenamento funzionale necessita di tecniche di esecuzione in cui la tecnica appropriata riveste un ruolo determinante. Il fitness da sempre permette a tutti di intraprendere un viaggio nell’ allenamento che inizia con superficialità e a volte si sviluppa in vera disciplina, mantenendo sempre una costante: il divertimento.
A vista di questa piccola analisi, fitness e allenamento funzionale sembrano agli antipodi delle possibilità di scelta. Invece possono essere carte importanti da giocare nel segno della qualità da parte di trainer qualificati e titolari di centri fitness. Quale idea migliore possa essere nell’ unire divertimento, allenamento adatto a tutti, lavoro di squadra, efficacia e passione con una vasta scelta di attrezzi e modalità di lavoro!
Ecco quindi l’allenamento funzionale diventa” funzionale ” nelle lezioni di fitness di gruppo! Le difficoltà iniziali spesso rientrano nella comunicazione tra trainers e allievi. I circuiti spinti all’estremo, gli attrezzi destabilizzanti, i giochi da marines, lasciano lo spazio che trovano se non motivate dall’ intervento dell’istruttore. Il trainer deve motivare i propri allievi nell’ allenamento facendo notare e rimarcare lo scopo finale del lavoro. Il workout diviene più funzionale quando compreso e messo in pratica. Maggiori informazioni passano e migliore sarà il rendimento dell’ allenamento. A volte i tempi del fitness sono stretti e non permettono momenti di accurate spiegazioni. Si usano comandi per guidare la lezione si controllano  posture sbagliate e la musica regge il tempo. Ma la possibilità di invertire la curva della qualità verso l’allenamento funzionale fitness è possibile con grande beneficio di tutti: dal cliente al trainer al titolare del centro fitness.

workout-functional-trainingworkout-functional-training1

 Flying e Smash Ball

Esempio di lezione Functional Fitness.

Warm Up

  • Step
    Marcia / Marcia Alternata / Tap Up / Tap Down / Corner / Single Knee /
    V Step Alterno
  • Acqua Ball
    Squat / Row 1×10
  • Gym Ball
    Torsio Lunge / Knee Push Up 1×10
  • Slidisk
    Crunch / Climbing 20″ rec 10″
  • Primitive Functional Movement. Eseguire 10 ripetizioni per esercizio. Ripetere gli esercizi per 3 volte.
    Shin Down /Side Bridge / Shin Box Turn Down

Main Part

  • Acqua Ball
    Squat / Row 3×20
  • Gym Ball
    Torsio Lunge / Knee Push Up 3×15
  • Slidisk
    Crunch / Climbing 3×20″ rec 10″
  • Dune Ball
    Side Bend / Crunch 3×15

Cool Down

  • Primitive Functional Movement. Eseguire 10 ripetizioni per esercizio. Ripetere gli esercizi per 3 volte.
    Shin Box Turn/ Kick Flex / Scorpion / Bridge

Functional Step.

Nelle lezioni di gruppo lo step rientra tra gli attrezzi più graditi. Forte di un’esperienza decennale (più di 40 anni di attività!) permette di creare lezioni adatte a tutti i livelli e tipi. Dalla semplice tonificazione allo step coreografico dalla preparazione atletica al BootCamp questo gradino viene utilizzato singolo o in coppia, in formazioni rotonde, quadrate, in linea o in percorso .La semplicità di utilizzo lo rende un attrezzo irrinunciabile, anche perché lo troviamo sempre disponibile accatastato ordinatamente in qualunque palestra. Lo step permette la salita e la discesa su un dislivello, nulla di più semplice. E  un’azione che facciamo tutti quotidianamente, salire su scale, marciapiedi, mezzi di trasporto ecc. Queste caratteristiche possono essere sfruttate per creare lezioni di allenamento funzionale di gruppo con base musicale e non.

STEP-workout-functional-training.jpg STEP-workout-functional-training1 STEP-workout-functional-training2

La differenza sostanziale tra una lezione di step coreografico e una lezione di functional step è nella scelta dei passi e nella modalità di esecuzione. Nel primo caso la lezione viene impostata su una coreografia estetica da eseguire passo passo con la musica. Nel secondo caso l’allenamento viene creato da una base di movimenti semplici su cui si aggiunge via via movimenti più complessi o variazioni tenendo come priorità passi a conduzione alterna, movimenti di torsione e utilizzo dei piani trasversali.
La musica nel functional step è un elemento di fondo, utilizzata come riferimento sia ritmico che temporale. Movimenti basilari ripetitivi creano allenamento cardiovascolare e l’aggiunta di movimenti complessi crea picchi di intensità elevati e esercizi sul piano trasversale creano un allenamento completo tecnicamente e divertente.

Esempio di lezione Functional Step:

Warm up

  • Step
    Marcia/Marcia alternata/Tap up tap dawn/V step/Step affondo
    Corner/Single knee/ V step alterno/V step knee/ L step/ L step alterno
  • Progressioni
    Marcia / V Step Alterno / V Step Knee / V Step Knee Over the Top
    L Step / Over the Top / L + Over / Knee / 3 Knee
    V Step Alterno / V Step Knee / Stability / T Step

Main Part

  • Tone Up
    Crunch + Gluteus Bridge 3×10
    Reverse Crunch + Leg Scissors 3×10
    Torsio Crunch + Supine Torsio Knee 3×10
    Russian Sit Up + Spinal Rock 3×10
  • Acqua Ball
    Interval Training 30:15. Eseguire 2 volte gli esercizi a circuito per 30 secondi di
    lavoro  recuperando 15 secondi.
    Swing / Squat / Row / Press / Bridge Chest Press / Russian Sit Up / Roll In
    Back Torsio Lunge / Climbing / Reverse Crunch / Push Up /Gluteus Bridge / Deadlift

Cool Down

  • Primitive Functional Movement. Eseguire 10 ripetizioni per esercizio. Ripetere gli esercizi per 3 volte.
    Shin Box Turn / Spinal Wave / Spinal Rock / Scorpion / Brigde

step-functional-training  step-functional-training-1step-functional-training-2